News

Bipolarity, la personale di Silvio Curti a Como

20 Nov , 2016  

Silvio Curti Bipolarity
(foto di Carlo Pozzoni)

Silvio Curti ha presentato la sua prima mostra personale martedì 15 novembre 2016 presso il Ristorante Caffè Teatro di Como, l’opera tra iperrealismo e arte astratta, la rappresentazione di due mondi che esistono e si manifestano contemporaneamente.

Razionalità e follia, un viaggio nella mente dell’artista. L’opera di Silvio Curti nasce dalla ricerca del dettaglio estremo nello stile iperreale partendo da due strumenti molto comuni, senza alcuna moderna tecnologia: una matita e un foglio di carta. Una ricerca spasmodica che lo porta a rimanere sui suoi disegni moltissime ore cercando di superare un dettaglio riproducibile solo con la macchina fotografica. Tra i suoi ritratti più noti spiccano Papa Francesco, Robin Williams, Barack Obama, Joseph Beuys.

Questo mondo fatto di perfezione assoluta ha un equilibrio molto fragile, la tecnica artistica del disegno iperreale è una sfida estenuante. Silvio Curti a tal proposito dichiara: “nei miei disegni instauro un rapporto diretto con la matita, subisco una sorta di attenuazione della coscienza, una dissociazione psichica, non so come iniziare, non ho una tecnica precisa, ma il risultato è quello che vedete.”, continua Silvio Curti : “Ma soprattutto non so come finire, vorrei cercare il dettaglio all’infinito.”.

Da questa dinamica costrittiva e rigida a cui l’artista si sottopone, nasce una nuova forma espressiva che si manifesta attraverso impulsi di colori accesi, vibrazioni, onde, linee spezzate e griglie che ricordano le rappresentazioni nella fisica delle particelle elementari. Nascono così i “Color Swings”. L’iperrealismo è il punto di partenza che indaga il visibile per raggiungere la forma dell’invisibile.

Silvio Curti ha studiato disegno per tessuto al Setificio di Como e Restauro dell’Arte Contemporanea all’Accademia di Brera di Milano. Oggi lavora presso l’Accademia di Belle Arti Aldo Galli – IED Como. Silvio Curti segue un gruppo di lavoro per approfondire e insegnare la tecnica nel disegno a matita.

Un evento organizzato da Ristorante Caffè Teatro, in collaborazione con Come Disegnare e con il patrocinio
di Accademia di Belle Arti Aldo Galli – IED Como. 

La mostra sarà visibile fino a Natale 2016
Da martedì a domenica dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 19.00 alle 23.00

Ristorante Caffè Teatro di Como – P.zza Verdi, 1

 

Silvio Curti Bipolarity

Silvio Curti Bipolarity La Provincia di Como

Silvio Curti Bipolarity La Provincia di Como

, , , , , , , , , , ,

video tutorial

Il ritratto di Papa Francesco in 6000 Scatti – Speed drawing Pope Francis

19 Feb , 2014   Video

E’ finalmente online lo speed-drawing del ritratto di Papa Francesco più incredibile del web, opera della matita di Silvio Curti. Eseguito nel più puro iper-realismo con dettagli e particolari superiori ad una fotografia, 36 ore di lavoro, 4 matite con durezze diverse, per un personaggio di grande spessore umano e mediatico. Più di 6000 fotografie scattate per riprendere tutto il progress per la realizzazione dell’intero ritratto di Papa francesco.

Poi come diceva il grande Dalì “Il disegno è la sincerità nell’arte. Non ci sono possibilità di imbrogliare. O è bello o è brutto.”

The most amazing portrait of Pope Francis on the web from the pencil of Silvio Curti. Executed in the purest hyper-realism with details and particulars of more than a photograph, 36 hours of work, 4 pencils with different hardnesses, for a character of great human and media. More than 6,000 photographs to catch all the progress of this amazing work of art: the portrait of Pope Francis.

Then as the great Dali ” Drawing is the honesty in art. There is no possibility of cheating. Or is it good or bad. “

, , , , , , , , , ,

video tutorial

Un ritratto incredibile, un omaggio a un grande personaggio: Papa Francesco

2 Feb , 2014   Video

Il ritratto di Papa Francesco più incredibile del web è opera della matita di Silvio Curti. Eseguito nel più puro iper-realismo con dettagli e particolari superiori ad una fotografia, 36 ore di lavoro, 4 matite con durezze diverse, per un personaggio di grande spessore umano e mediatico.

Vi proproniamo in anteprima le riprese ravvicinate del ritratto di Papa Francesco, il particolare dell’occhio, come se fosse disegnato al microscopio, impressionante!!

Questo video annuncia il prossimo video che in più di 6000 fotografie scattate mostra tutto il progress per la realizzazione dell’intero ritratto di Papa francesco.

Poi come diceva il grande Dalì ““Il disegno è la sincerità nell’arte. Non ci sono possibilità di imbrogliare. O è bello o è brutto.”

, , , , , , , , , ,